Alimentazione di germogli di fieno greco

I germogli hanno un vantaggio nutrizionale perché il processo di germoglio aumenta il loro contenuto nutrizionale e la digeribilità. I semi di Fenugreek, che sono in realtà legumi, germogliano quando sono imbevuti di acqua calda. Fanno un’aggiunta nutritiva a insalate, zuppe e altri piatti. Un servizio tipico è di 1 a 2 tazze a seconda del pasto. I germogli di Fenugreek contengono varie sostanze nutritive, ma sono particolarmente ricche di fibre, proteine ​​e ferro.

Portate la fibra

Il processo di germinazione aumenta notevolmente il contenuto di fibre dei germogli, secondo Steve Meyerowitz, autore di “Germogli: Il Miracle Food”. Un serving da 1 bicchiere di germogli di fieno greco contiene circa 6 grammi di fibre, scrive Meyerowitz. La maggior parte degli americani non mangia abbastanza fibra, una sostanza nutritiva fondamentale per una buona salute. Mangiare una dieta ricca di fibre abbassa la pressione sanguigna e il colesterolo, promuove una sana zucchero nel sangue e aumenta la perdita di peso, secondo una revisione pubblicata nel numero di aprile 2009 della rivista “Nutrition Reviews”. Obiettivo ottenere 14 grammi per 1.000 calorie.

Ricco di ferro

I germogli di Fenugreek contengono vari minerali, ma lo standout è il contenuto di ferro. Un serving da 1 bicchiere fornisce circa 8 milligrammi di ferro, secondo il libro “Germogli”. L’assunzione giornaliera consigliata è di 8 milligrammi per gli uomini e 18 milligrammi per le donne. Il ferro aiuta a trasportare ossigeno nei tuoi globuli rossi come componente cruciale dell’emoglobina proteica. Mentre il ferro derivato dall’animale è più facilmente assorbito, i semi di fenugreek contengono enzimi e vitamina C che aumentano l’assorbimento del ferro di impianto.

Contiene proteine ​​di alta qualità

I germogli di Fenugreek sono ricchi di proteine ​​di alta qualità. Questa è una buona fonte se stai seguendo una dieta vegana, che contiene tipicamente meno della presa consigliata di proteine. I germogli di Fenugreek sono costituiti da circa 30 per cento di proteine, secondo il libro “Germogli”. Tutti, vegani o no, necessitano di proteine ​​E ‘una componente strutturale essenziale dei capelli e delle unghie, ed è utilizzata per costruire e mantenere la pelle, i muscoli, la cartilagine e le forti ossa. Le proteine ​​hanno anche un ruolo nella produzione di ormoni e enzimi.

Sicurezza della spruzzatura

Mangiare germogli porta il rischio di infezione da batteri nocivi come E. coli e salmonella. Il rischio è più elevato con i germogli rispetto ad altri prodotti perché le condizioni calde necessarie per germogliare promuovono la crescita dei batteri. Quando comprate i germogli, fai frigorifero immediatamente e butti fuori se diventano pigri o altrimenti marciati. Lavare le mani prima della manipolazione e risciacquare accuratamente i cavoli prima di mangiare. Se si sceglie di germogliare il proprio fenugreek, acquistare i semi specificamente designati per germogliare la casa in quanto sono soggetti a protocolli di prova più rigorosi. Non mangiare i germogli se hai un sistema immunitario debole o sei incinta. I germogli di cottura riducono il rischio di avvelenamento alimentare.