Buoni cibi da mangiare dopo la chirurgia tiroidea

La rimozione di una parte o di tutta la ghiandola tiroidea è chiamata tiroidectomia, ed è necessaria quando si ha un nodulo tumorale della tiroide. Può anche richiedere un intervento chirurgico se soffre di sintomi dovuti a un nodulo tiroideo benigno. Altri motivi per la chirurgia tiroidea includono cisti ricorrenti della tiroide, malattia di Graves o gozzo. Il recupero da un’operazione sulla tua tiroide è di solito veloce. La maggior parte delle persone richiede solo un soggiorno di una notte in ospedale, poi tornare alla loro normale routine e una dieta normale entro una settimana o due.

Subito dopo la chirurgia

Quando si sveglia dalla tua operazione, il collo sarà doloroso e rigido. Probabilmente si verificherà il disagio durante la deglutizione a causa dell’irritazione del tubo di respirazione inserito in gola per l’anestesia. Succhiare su chip di ghiaccio aiuterà ad alleviare la tua sete e lenire la gola. Alcune persone avvertono la nausea dopo l’intervento chirurgico, quindi iniziare lentamente l’assunzione di liquidi.

Dieta chiara e morbida

La chirurgia richiede che si interrompa di mangiare e bere dopo mezzanotte la sera prima dell’operazione, quindi una volta che gli effetti dell’anestesia sono consumati, probabilmente avrai fame. Iniziare mangiando una dieta liquida chiara, come il brodo o la gelatina normale. Il medico ti dirà quando tornare alla vostra dieta abituale. Se si ha ancora una mal di gola, iniziare con alimenti morbidi facilmente ingoiati, come i frullati, i frullati, la zuppa, il gelato, yogurt, ricotta, budino, farina d’avena, verdure tenero, uova sode, purè di patate e molluschi o altri purè frutta.

Cibi contenenti vitamina C

Quando si riprende dalla chirurgia, mangiare una dieta nutriente contenente un’ampia varietà di alimenti aiuterà il tuo corpo nella guarigione. In particolare, la vitamina C è necessaria per curare le ferite e formare tessuti cicatriziali. Dal momento che la vitamina C è solubile in acqua, il corpo richiede una fornitura continua di alimenti contenenti questa sostanza nutritiva. Frutta e verdura ad alto contenuto di vitamina C comprendono fragole, lamponi, mirtilli, broccoli, cavolfiori, spinaci, peperoni dolci e succhi di arancia e di pomodoro.

Alimenti contenenti zinco

Lo zinco è un minerale di traccia che si trova nelle cellule del corpo. Esso svolge un ruolo essenziale nella guarigione delle ferite e nel corretto funzionamento del sistema immunitario, entrambi importanti per il recupero da interventi chirurgici. Alimenti ad alto contenuto proteico come pollo, carne di manzo e carne di maiale sono ottimi fonti di zinco, come pure grani interi, legumi e noci. Se siete vegetariani o se si mangia una dieta a basso contenuto proteico, è possibile richiedere zinco in forma supplementare, poiché frutta e verdura non sono buone fonti.