Come chiudere i pori dai punti neri sul viso

I pori sono responsabili per mantenere la pelle sana e idratata. Purtroppo, a volte sono inclini a sovrapprodurre un certo tipo di olio. Questo può portare a infezioni batteriche o acne e lasciare i tuoi pori più grandi di prima. Mentre i tuoi pori non cambiano mai dimensioni, alcune sostanze possono farli apparire più grandi o minori. La corretta cura della pelle e la prevenzione dell’acne sono il modo migliore per affrontare la dimensione dei pori, ma se avete avuto un recupero, utilizzate alcuni metodi semplici per ridurre l’aspetto dei tuoi pori.

Scegliere un detergente, un idratante e un toner che si adatta al tuo tipo di pelle e regolare il tuo ritratto della pelle in base alla tua pelle. Se hai una pelle grassa, utilizzare un idratante senza olio e un detergente forte e lavare il viso due volte al giorno. Se avete una pelle secca naturale, scegliete un idratante più forte con un detergente più mite e lavate il viso solo una volta al giorno o ogni altro giorno. Quando l’olio raccoglie i pori, agisce come una lente d’ingrandimento. Il lavaggio regolare lo rimuove.

Tieni un panno morbido sopra il tuo viso per rilassare le pareti dei pori e aprirle prima di pulire. Ciò consente una pulizia più profonda. La rimozione di tutto il blackhead è la chiave per guarire i pori.

Esfolia il viso per rimuovere le cellule della pelle morta, togliere gli oli e stringere la pelle. I tuoi pori non si riducono, ma l’esfoliazione provoca un leggero gonfiore delle loro pareti, rendendole più piccole.

Spruzzare il viso con acqua fredda per sciacquare l’esfoliante.

Applicare un toner adatto al poro interessato una volta al giorno. Cercare toner con acido azelaico o acido alfa-idrossido.

Tenere una compressa fredda sull’area interessata. Anche una fetta di cetriolo o un sacchetto di tè fresco funzionerà. Ciò stringe le pareti dei pori.

Applicare una maschera di pulizia del viso, come una maschera di fango, e lasciarla per 10 minuti. Pulire completamente il viso e idratare in seguito.

Indossare creme solari facciali per evitare danni al sole. Alcuni idratanti contengono la protezione solare.

Dab un trattamento di cicatrice topica, come la vitamina A o la vitamina E, sul poro se rimane rosso e irritato.