Come cucinare bistecche di filetto di manzo avvolto in pancetta

Il filetto di manzo – chiamato anche il filetto o il filetto di mignon – è noto per essere magra, tenera e piena di sapore. Tuttavia, con l’assenza di marmorizzazione e grasso, il filetto di manzo può essere facilmente cotto con conseguente carne secca. Per evitare che questo primo pezzo di bistecca sia asciutto, alcune persone avvolgono la bistecca in un pezzo di pancetta. È necessario seguire un processo di cottura specifico per godere del sapore pieno di bistecche di filetto di manzo avvolto in pancetta.

Avvolgere una fetta di pancetta intorno al bordo esterno di ogni filetto e fissare le estremità della pancetta incollando uno stuzzicadenti nella bistecca dove si incontrano le due estremità della pancetta.

Stazionare entrambi i lati delle bistecche di filetto di manzo con sale kosher e pepe nero.

Preriscaldare la griglia a fuoco medio-alto e spazzolare le griglie con olio d’oliva per evitare che la carne si attacchi.

Spalmare le bistecche posizionandole sulla griglia e ridurre il calore a medio. Il grasso della pancetta può causare flare-ups.

Cuocere le bistecche per quattro o cinque minuti e flip con un paio di pinze.

Cuocere per altri quattro o cinque minuti o fino a quando la temperatura interna raggiunge i 145 gradi Fahrenheit.

Rimuovere i filetti di manzo dalla griglia e lasciare che la carne rimanga per cinque minuti prima di servire.