Come cucinare il cavolo viola

Il cavolo viola ha foglie viola-verdi e steli profondi viola. Il verde robusto è in stagione in primavera e in caduta quando il tempo è più fresco. Sebbene le foglie giovani di catrame tenere sono adatte per l’uso fresco, le foglie più dure hanno il miglior sapore e texture dopo la cottura. Il cavolo viola risponde bene a vaporizzare mentre tenderizza le foglie senza compromettere il colore o il sapore della verdura. Usa il cavolo viola come farebbe cavolo normale nelle vostre ricette preferite.

Riempire una ciotola con acqua fredda. Immergere le foglie di kale nell’acqua per 5-10 minuti. Risciacquare con acqua pulita.

Se necessario, tagliare gli steli fibrosi. Gli steli delle foglie più grandi sono spesso dure e richiedono la rimozione, mentre le foglie piccole hanno più gambe tenere che si può lasciare.

Mettere 2 centimetri di acqua in una casseruola media. Impostare un cesto di vapore vegetale nella casseruola in modo che il fondo del cesto si trovi sopra il livello dell’acqua nella padella.

Portare l’acqua a una boilstella piena di calore medio-medio-alto. Posizionare i fogli di castagno viola nel cestello e posizionare il coperchio sul piatto.

Vapore il cavolo per 3 a 6 minuti, o fino a quando le foglie iniziano a morire, ma mantengono ancora la loro colorazione brillante viola. Servire la pianta cotta cotta o sale leggermente, come desiderato.