Come cucinare il prosciutto affumicato indeformato

Il fumo utilizza una combinazione di chip a basso tenore di calore e di legno bagnato per aggiungere sapore e conservare leggermente la carne. Anche se il fumo smette di formare alcuni batteri sul prosciutto e rallenta il processo di ossidazione del grasso, non è di per sé sufficiente a conservare la carne per molto tempo. Per questo motivo, l’acquisto di un prosciutto non condensato, ma affumicato è uguale all’acquisto di maiale fresco e fresco. La cottura di questo tipo di prosciutto richiede un po ‘meno tempo, ma la stessa attenzione per le procedure di manipolazione sicura che si ottiene ad altre forme di maiale fresco.

Rimuovere il prosciutto dal frigorifero fino a due ore prima della cottura. Ciò consente al prosciutto di arrivare a temperatura ambiente in modo che durante la cottura le porzioni interne ed esterne del prosciutto cuocere uniformemente.

Tagliare lo strato di grasso esterno fino a circa ¼ di pollice utilizzando un coltello diritto o un utensile. Punteggiare il grasso residuo eseguendo il coltello attraverso il residuo strato di grasso, prima in una direzione e poi l’altra, creando forme quadrate o diamanti nel grasso. Evitate di tagliare la carne durante il punteggio, in quanto ciò permetterà ai succhi di carne di sfuggire durante la cottura e aumenta la possibilità che il prosciutto si asciughi.

Inserire un termometro di carne a prova di forno nell’area centrale del prosciutto, evitando l’osso se il prosciutto è un prosciutto osseo.

Trasferire il prosciutto in una teglia bassa con un rack. Il prosciutto affumicato non ha un sapore proprio, quindi non c’è bisogno di condire la carne prima della cottura

Preriscaldare il forno a 325 a 350 gradi Fahrenheit e impostare il prosciutto nel forno per cucinare. Poiché si utilizza un metodo di cottura a secco di cottura del prosciutto, non coprire il prosciutto o abbatterlo durante la cottura.

Arrostite il prosciutto finché il termometro di carne non legge 150-155 gradi Fahrenheit. Il tempo necessario per raggiungere questa temperatura dipende dal fatto di cucinare un prosciutto osso o disossato, con un prosciutto osso che richiede un po ‘più di tempo. In generale, un intero prosciutto di ossa richiede 18-20 minuti per libbra, un mezzo, il prosciutto osso richiede 22-25 minuti per libbra e un intero prosciutto disossato richiede circa 30 minuti per libbra.

Aggiungere una glassa opzionale durante l’ultima ora di cottura. Un’applicazione di uno smalto come sciroppo di acero o miele è sufficiente per fare il colore e creare una crosta sulla superficie del prosciutto.

Rimuovere il prosciutto dal forno e trasferirlo in un piatto da portata sollevandolo con una spatola ad ogni estremità. Lasciare il prosciutto seduto per 10 a 15 minuti prima di tagliare e servire. La temperatura interna del prosciutto continuerà a salire durante questo tempo, raggiungendo il requisito di “doneness” di 160 gradi Fahrenheit. Coprire il prosciutto con il foglio di alluminio per assicurarsi che rimanga caldo se si siede per più di 15 minuti.