Come cucinare la radice di taro

La radice di Taro è presente in molti piatti indiani e sudorientali asiatici. Elevato in carboidrati amidacei, le radici di taro sembrano simili a piccole, marrone brune patate. La radice funziona sia in piatti saporiti che dolci, anche se è meglio nei piatti principali. Secondo Frederic Couton in “The Cannery Seafood House Cookbook”, la radice di taro è tossica se non cucinata correttamente. Con la sua struttura a base di patate, la radice di taro si adatta a stili di cottura come frittura profonda in olio, in acqua e in torrefazione.

Scrutare le radici di taro pulite sotto acqua corrente. Sbucciate ogni radice usando un peeler vegetale. Tagliare in quarti o pezzi da 2 pollici.

Riempire una vaschetta di cottura di medie dimensioni con acqua, aggiungendo una spolverata di sale. Fare bollire l’acqua sulla stufa. Posizionare tutti i pezzi di radice taro nell’acqua.

Boil la radice taro per circa 15 minuti. Inserire una forchetta nella radice per controllare la morbidezza. Se morbido, scolare le radici di taro in un colino sopra il lavandino.

Far cadere un pezzo di burro sul tumulo delle radici di taro e servire mentre vapore caldo.

Sbucciate molte grandi radici di taro. Tagliate le radici di taro in forme di frittura francese di circa 2 centimetri di lunghezza e mezzo centimetro di spessore.

Far scaldare l’olio vegetale in una friggitrice o in una padella grande e pesante fino a ottenere molto caldo. Mettere le radici tritate di taro nell’olio. Dovresti sentire un sorriso frizzante. Cuocere per quattro minuti, quindi rimuovere con un cucchiaio in metallo scanalato.

Root di taro di bollitura

Radice profonda di Taro

Riposate le patatine taro su un tovagliolo di cucina stratificato su una piastra. Lasciare asciugamani da cucina per assorbire l’olio in eccesso. Lasciare raffreddare per 30 minuti o più. Riscaldare nuovamente l’olio appena prima che si desideri riscaldare le patatine fritte.

Mettere le patatine fritte taro nell’olio friggitrice e lasciare cuocere per un minuto. Rimuovere e servire caldo con salsa di pomodoro o altre salse ricche.