Come cucinare tilapia dolce e acido

Tilapia dolce e acido, noto anche come “tilapia escabeche”, è un piatto filippino. I filippini adattarono la ricetta dalle culture cinesi e spagnole. La salsa dolce e acida è stata sviluppata dal cantonese in Cina e la combinazione crea una salsa a bocca aperta in cima alla tilapia. La tilapia è tradizionalmente servita intera e profonda fritta fino a croccante. Tuttavia, è possibile modificare il piatto per preferenze di salute o di sapore e utilizzare invece filetti di tilapia al forno. Acquistate l’intera tilapia dal tuo mercato locale di pesce.

Scaldare l’olio di cottura in una padella sul piano della stufa a fuoco medio-alto. Aggiungere la tilapia alla padella quando l’olio è caldo. Cuocere la tilapia da un lato fino a diventare marrone e croccante. Girare il pesce e cuocerlo dall’altro lato finché non è marrone e croccante. Mettere la tilapia da parte quando è finita.

Sauté l’aglio e la cipolla in una padella di salsa pulita con una piccola quantità di olio o burro per tre o cinque minuti. Aggiungere l’ananas e le carote. Mescolare la miscela a bassa temperatura per 10 minuti.

Combinare il succo di ananas, la salsa di soia, lo zucchero, l’acqua, lo zenzero e la farina nella casseruola e mescolare bene. Aggiungere sale e pepe a piacere.

Smettere il piatto fino a quando la salsa è ben mescolata e spessa. Aggiungere i peperoni e affumicare la tilapia per un altro minuto.

Versare la salsa dolce e acido sulla tilapia fritta. Servire la tilapia con riso.