Come cucinare un arrosto di spiedino di manzo

La torrefazione è un processo in cui carne, come la carne bovina, viene girata su una lunga e solida tondina e arrostita su un fuoco. Questo metodo di cottura lentamente riscalda la carne mentre lo impartisce con un profumo e un sapore fumoso. Poiché viene riscaldata all’aperto, è possibile bacciare facilmente la carne mentre cuoce. Con gli ingredienti e la tecnica appropriati è possibile sputare il manzo arrosto direttamente nel proprio cortile.

Togliere la manzo con un tovagliolo di carta umido e collocarlo in un piatto di cottura poco profondo.

Mescolare olio, succo di limone, sale, rosmarino, ketchup, foglia di alloro e pepe in una piccola ciotola. Riserva un po ‘di miscela per abbassare il manzo mentre sta cucinando. Versare la marinata sulla carne e coprire il vostro piatto da forno con un involucro di plastica. Frigorifero durante la notte, girando la carne bovina almeno due volte nella miscela.

Rimuovere la carne di manzo dal frigorifero e pulire ogni eccesso di marinata. Lasciare riposare per circa un’ora mentre preparate la vostra griglia.

Mettere il vostro arrosto sullo spiedo e assicurare che sia equilibrato uniformemente. Inserire un termometro di carne nella parte più spessa del manzo per controllare la temperatura interna durante il processo di cottura.

Posizionare lo spiedo in modo che la carne bovina sia di circa 5 cm dal carbone. Impostare una vaschetta di alluminio sotto la tua carne per catturare qualsiasi drippings.

Cuocere la carne fino a riscaldare accuratamente, bastando ogni ora o giù di lì con la marinata riservata.