Come cucinare una bistecca di costolette sulla piastra

Il Rib-eye è una bistecca prima, altrettanto pregiata nelle cucine a casa e nelle bistecche di alto livello. Tagliato dall’area tenera tra il mandrino e il fieno corto, l’occhio di costolette è carnoso e ricco di sapore, con abbastanza abbondanza di marmellate bianche per la buona succosa e bocca aperta. Rib-eye non è una carne di bilancio, ma vale ogni centesimo. La piastra è una superficie di cottura ideale per le costole, che beneficiano della cottura rapida a temperature elevate. Per il sapore migliore, cuocere la bistecca lo stesso giorno che lo porti a casa dal supermercato.

Rimuovere la bistecca dal frigorifero e lasciarlo riposare per circa 20 minuti per arrivare a temperatura ambiente.

Condire la carne generosamente con pepe nero appena macinato.

Scaldare la griglia sulla temperatura media-alta finché la grigliata non fuma calda e una goccia d’acqua che attraversa la superficie. Non lubrificare la griglia.

Mettere la bistecca sulla grigliata e lasciarla cuocere per 2 o 3 minuti, quindi girare la bistecca con le pinze.

Spazzolare bene la bistecca con circa 4 once di burro, quindi lasciare che il burro si scioglie uniformemente intorno alla carne e sulla griglia. Se lo si desidera, posizionare la bistecca con vari aglotti di aglio di aglio.

Versare il burro fuso e aggiungere un altro strato di burro quando il primo strato di burro smette di schiumare. Se si desidera, è anche possibile aggiungere altri aglio.

Cuocere la bistecca, girandola frequentemente, fino a quando la carne è marrone dorato su entrambi i lati e un termometro di carne raggiunge i 145 gradi di Fahrenheit. Questa temperatura è medio-rara, il livello consigliato di doneness per l’umido, tenera bistecca a costine d’occhio.

Mettere la bistecca su un piatto da portata e lasciarlo riposare, scoperto, per 10 minuti. Spruzzare la bistecca con sale per assaggiare e servire.