Come cuocere e spezzare una teglia di maiale

I tagli di maiale sono relativamente magri, in particolare la carne prelevata dal midollo interno. Sporgendo la carne in una padella di ghisa, trasferendo i forcipe di maiale al forno per terminare la cottura contribuirà a sigillare nei succhi naturali. I sapori delle carni di maiale si fondono bene con i sapori dolci e cotti di una salsa di vino rosso e di fico. Una volta terminata la cottura, posizionarli su un piatto e coprirli con una lamina. Questo periodo di riposo allenta i succhi e li ridistribuisce in tutti i vitelli.

Scaldare il forno a 425 gradi Fahrenheit.

Stagiono per assaggiare ogni lato delle costolette di maiale con sale e pepe.

Scaldare l’olio d’oliva in una padella pesante a forno a fuoco medio-alto.

Asciugare le patate di maiale per un secondo a due minuti per lato, fino a quando è leggermente brunito.

Trasferire le braciole di maiale in forno per arrostire per circa otto minuti o fino a quando la temperatura interna raggiunge i 145 gradi Fahrenheit.

Coprire le costolette di maiale cotte con una tenda di pellicola e lasciarli riposare per cinque o dieci minuti.

Aggiungere il vino rosso e brodo di pollo alla padella.

Cuocere la salsa per cinque minuti, raschiando tutti i pezzetti marroni dalla padella.

Mescolare i fichi, il timo e il burro e mescolare la salsa finché il burro non si scioglie.

Sfregare le costolette di maiale con la salsa di fico e servire.