Come curare la pelle una volta che un chiodo cade

Le infezioni fungine ripetute delle unghie o delle unghie ingerite possono richiedere la rimozione del chiodo come ultima risorsa di trattamento. Inoltre, la frantumazione del tuo chiodo può causare la caduta e alcune malattie, come le malattie del rene, della tiroide e del fegato, possono farti perdere un chiodo. Una volta che un chiodo scende o un medico lo rimuove, l’esposizione del letto di unghie aumenta il rischio di infezione. Prendete le precauzioni per evitare infezioni lasciando che il chiodo diventi indietro, che potrebbe richiedere fino a un anno.

Tenere il piede o la mano elevata per almeno 24 ore dopo che il chiodo si spegne.

Pulire l’area con un sapone antibatterico medicato. Non utilizzare un involucro o una spugna. Pulite delicatamente con le dita e quindi versate con cura acqua fresca sull’area per risciacquare.

Applicare creme antibiotiche topiche o creme antimicotiche alla tua pelle. Fasciare leggermente la zona per evitare la pressione sulla pelle.

Tenere la benda sulla zona fino a che il medico non ti consiglia di rimuoverlo. Ciò riduce il rischio di infezione.

Indossare scarpe aperte. Questo mantiene la pressione fuori dall’area e consente una nuova unghia per cominciare a crescere.

Prendete antibiotici orali e possibilmente farmaci per il dolore come diretto da un medico. Gli antibiotici contribuiscono a combattere l’infezione. Avere un chiodo rimosso o scomparire ed esporre il letto del chiodo è doloroso, in modo da over-the-counter o prescrizione farmaco dolore può aiutare a gestire il dolore attraverso il periodo iniziale di guarigione.

Evitare le attività che potrebbero causare il danneggiamento del letto del chiodo o del nuovo chiodo emergente fino a quando il nuovo chiodo è cresciuto.