Come faccio ad alleviare i mal di testa del seno?

Le mal di testa del seno si sviluppano a causa di infiammazione o infezione delle mucose che porta alla congestione, gonfiore e dolore nella cavità del seno. La mucosa o l’aria che si blocca all’interno dei seni congestionati provocano una mal di testa. Il dolore inizia generalmente dietro gli occhi, ma può tornare nella testa e verso i denti. Gli attivatori di mal di testa del seno includono allergie, fumo, polvere e muffe. Secondo l’Università di Maryland Medical Center, l’infiammazione deve essere ridotta prima per consentire ai seni di drenare al fine di fornire sollievo dal mal di testa.

Alleviare le malattie sinusali

Consultare un medico, soprattutto se il mal di testa del seno è accompagnato da una febbre. Una grave mal di testa del seno che dura 7 o più giorni può indicare un’infezione del seno, che richiede la terapia antibiotica.

Compresse calde e fredde alternate per stimolare il flusso sanguigno e aiutare i seni a drenare. Preparare un lavandino con acqua calda e un altro con acqua fredda, strappando l’eccesso. Posare il lavandino caldo sopra l’area del seno per 3 minuti, rimuoverlo e posare il lavandino freddo sui sinusini per 1 minuto. Ripetere ogni 3 volte e ripetere il processo 4 volte al giorno.

L’accademia americana di otorinolaringoiatria indica che l’irrigazione dei passaggi nasali consente di eliminare irritanti, batteri, mucose e altre particelle che causano reazioni allergiche. La pulizia dei seni di questi irritanti aiuta a ridurre il gonfiore e l’infiammazione delle membrane passanti e favorisce il drenaggio del seno. Un paniere neti viene utilizzato per questo scopo e può essere acquistato presso una farmacia o un negozio di alimenti per la salute. La soluzione di pulizia è costituita da 1/2 cucchiaino di sale non iodato, come sale marino, fino a un pentolone pieno di acqua tiepida distillata.

Respirare l’aria umida da un umidificatore, un vaporizzatore o una ciotola di acqua vaporizzante per alleviare i mal di testa del seno. L’aria secca aggrava la congestione del seno e l’infiammazione, e l’aria umida inverte tale effetto. Se non si dispone di un umidificatore o di un vaporizzatore, utilizzare l’acqua bollita in una ciotola, tirare un asciugamano sopra la testa per formare una tenda e inspirare il vapore respirando attraverso il naso.

Bere acqua per mantenere il corpo idratato e il passaggio nasale umido, permettendo loro di drenare più liberamente. L’aumento dell’assunzione di liquidi e l’idratazione aiuta a ridurre l’infiammazione.

Dormire su un leggero pendio per aiutare a mantenere chiari i passaggi nasali e permettere che i seni svaniscano. Aggiungere un paio di cuscini aggiuntivi o un cuneo per appoggiare la posizione di sonno.

Prendete un antidolorifico anti-infiammatorio o un anti-infiammatorio, l’aspirina (se oltre i 16 anni) o l’ibuprofene sono entrambi i relievers del dolore, nonché gli anti-infiammatori e l’acetaminophen allevia il dolore. Anche i decongestionanti e gli antistaminici over-the-counter forniscono sollievo. Gli antistaminici comuni sono la difenidramina e la loratadina. La difenidrina è la cosa migliore quando usata la sera, perché provoca sonnolenza e aiuta a provocare il sonno. Gli antistaminici sono spesso combinati con decongestionanti come fenilefrina e pseudoefedrina per promuovere il drenaggio del seno e passaggi nasali chiari.