Come iniziare la meditazione shaolin

Il kung fu di Shaolin è un tipo di arti marziali associate ai monasteri Shaolin in Cina. La filosofia di Shaolin è una combinazione di taoismo e buddismo. La meditazione è una parte essenziale della pratica dell’arte marziale di Shaolin, permettendovi di eludere i pensieri negativi e di guadagnare forza dalla vostra mente. Secondo la leggenda, un prete indiano chiamato Bodhidharma ha introdotto i monaci Shaolin alla meditazione. Per impedire che i muscoli dei monaci diventassero atrofi, Bodhidharma istruì i monaci a fare una serie di calisteni che finalmente si svilupparono in kung fu.

Preparati per la meditazione Shaolin. Trova una stanza tranquilla nella tua casa e spegni qualsiasi distrazione come il telefono o la TV.

Sedetevi sul pavimento in una posizione incrociata o in loto. Tieni dritto la schiena. Vuoi essere confortevole mentre medita, per cui vuoi mettere un cuscino sotto le natiche. Chiudi gli occhi.

Inizia la meditazione Shaolin concentrandosi sul tuo respiro. Respirate profondamente con lo stomaco per qualche minuto mentre tentate di eliminare la tua mente. Il tuo stomaco dovrebbe espandersi quando si sta respirando e contratto durante la respirazione.

Visualizzare l’energia negativa che viene rilasciata quando si esce. Nel kung fu di Shaolin, è necessario mantenere sotto controllo le tue emozioni.

Riaffiorare la tua mente concentrandosi sul tuo respiro quando i tuoi pensieri vagano. Conti mentre respiri e conta come il tuo respiro. Continuare a contare i respiri fino a raggiungere 10. Dopo aver raggiunto 10, contare indietro a uno. Se i tuoi pensieri vanno, riprendere il conteggio.

Pratica la tua meditazione per 30 minuti prima e dopo che ti alleni per le arti marziali. La meditazione aiuta a calmare e concentrare la mente, le competenze necessarie per le arti marziali.

Aggiungi sessioni di meditazione se necessario. Alcuni maestri kung fu di Shaolin meditano prima di andare a dormire di notte. È anche possibile meditare in altre occasioni durante il giorno in cui si sente frustrati o stressati.