Come lo zolfo aiuta il corpo?

Lo zolfo è un elemento naturale che ha diversi vantaggi sulla salute. Lo zolfo supplementare è disponibile in due forme: dimetilsolfossido e metilsulfonilmetano, o DMSO e MSM. DMSO è un sottoprodotto chimico della produzione di carta, ma è stato approvato dalla FDA per scopi medicinali. MSM si presenta naturalmente in alcune piante, frutta e verdura, spiega l’Università del Maryland Medical Center. Entrambi i tipi di zolfo sono importanti, ma si dovrebbe informare il medico, come precauzione, se si decide di utilizzare un supplemento.

Lo zolfo è una parte di alcuni degli aminoacidi del tuo corpo e coinvolge nella sintesi proteica, così come in molte reazioni enzimatiche. Aiuta con la produzione di collagene, che è una sostanza che forma i tessuti connettivi, la struttura delle cellule e le pareti dell’arteria. Inoltre, è una parte della cheratina, dando forza ai capelli, alla pelle e alle unghie.

Secondo l’Università del Maryland, lo zolfo è stato dimostrato efficace per l’artrite osteoartrite, reumatoide e psoriasica. Bagni di zolfo o fango-soaks può aiutare a alleviare il doloroso gonfiore causato da artrite. Prendere un bagno di zolfo durante la notte può ridurre la rigidità che si verifica prima cosa la mattina. Inoltre, i bagni di zolfo possono migliorare la capacità di camminare e la forza complessiva. Applicare una crema contenente DMSO può ridurre il dolore in alcuni tipi di artrite. Infine, prendere un supplemento di 6.000 mg di zolfo MSM può ridurre il dolore associato all’artrite, ma può avere effetti più favorevoli quando è associato alla glucosamina.

Lo zolfo può aiutare ad alleviare gli effetti di diversi disturbi della pelle, tra cui acne, psoriasi, verruche, forfora, eczema e folliculite, che provoca follicoli follicoli infiammati. Creme, lozioni e saponi a base di barre contenenti zolfo vengono utilizzati per alleviare il gonfiore e l’arrossamento legati all’acne. La dermatite e le scabbie possono essere trattate con un unguento specializzato di zolfo. Alcuni trattamenti di zolfo sono disponibili sul bancone, ma in casi gravi, potrebbe essere necessaria una prescrizione da parte del dermatologo.

Non ci sono requisiti dietetici specifici per lo zolfo in quanto generalmente si ottiene quello che ti serve attraverso la dieta. Gli alimenti contenenti zolfo hanno un po ‘di odore di uova marciate, provenienti da gas di anidride solforosa che scappano in aria. Lo zolfo si trova nei cibi ricchi di proteine, come latticini, uova, carni bovine, pollame e frutti di mare. In particolare, i tuorli di uova sono una delle fonti più elevate di zolfo. Produrre fonti di zolfo includono cipolle, aglio, rape, cavolo, alghe e lamponi. Le noci sono una fonte vegetale supplementare di zolfo.

funzioni

Artrite

Disturbi della pelle

Fonti di cibo