Come trasformare il tempo di cottura del crock-pot nel tempo di cottura del forno

Alcune ricette sono progettate per i cotti a fuoco Crock-Pot. Nella maggior parte dei casi, potete ancora fare i vostri piatti preferiti di lenta cottura nel forno. I fornelli lento variano, quindi non esiste un tempo di conversione esatto per le ricette a fuoco lento. La conversione del tempo di cottura dipenderà anche dal piatto. La maggior parte dei crock-pot e altri fornelli lenti hanno un livello basso che normalmente è di 200 gradi F; l’impostazione alta è generalmente di 300 gradi F. Ci sono alcune linee guida generali che ti aiuteranno a convertire il tempo di cottura dal forno lento al forno.

Preriscaldare il forno a 325 gradi F. Combinare i tuoi ingredienti usando la metà del liquido che richiede la tua ricetta. Quando si cucina in forno in contrasto con un Crock-Pot, avrete bisogno di meno liquido. Mettere gli ingredienti in un piatto di casseruola forno-sicuro. Copertina.

Convertire i tempi di cottura Crock-Pot per impostazioni basse. Se un piatto richiede la cottura in un Crock-Pot a bassa temperatura per 4 a 8 ore, di solito richiede solo 15-30 minuti nel forno normale. Per gli oggetti che richiedono 6-10 ore nel crock-pot in posizione bassa, pianificare la cottura in forno per 30-40 minuti. Le ricette brevi che richiedono da 10 a 12 ore a bassa impostazione dovrebbero essere cotte nel forno tra 1 1/2 e 2 1/2 ore; quelle più lunghe di 12 ore devono essere cotte nel forno da 3 a 5 ore.

Scopri il tempo di cottura del forno per le ricette Crock-Pot sulle impostazioni più alte. Se la ricetta richiede che un piatto venga cucinato nel fornello lento ad una temperatura elevata per 1 1/2 a 2 1/2 ore, è possibile cuocerlo in forno da 15 a 30 minuti. Per le ricette Crock-Pot che richiedono 3-4 ore di cottura ad alta temperatura, posizionare nel forno per 30-40 minuti. Per i piatti che dovrebbero essere cotti da 4 a 6 ore in alto, il tempo di forno convertito sarebbe di 1 1/2 a 2 1/2 ore.

Controllare la carne per doneness utilizzando un termometro interno della carne. Mettere il termometro nella parte più spessa della carne. Per carne di manzo, carne di maiale, agnello e carne di vitello, tagliolini e arrosti, la temperatura interna minima deve essere di 145 gradi F. La carne macinata, la carne di maiale e l’agnello, insieme al pollame, devono essere cotti a 165 gradi F.