Effetti nocivi dello spessore di sorbitolo

Splenda è un sostituto dello zucchero scoperto durante il processo di ricerca per sviluppare un insetticida. Contiene sostanze chimiche, compreso il cloro, un eventuale cancerogeno, Splenda può causare una miriade di condizioni sanitarie e effetti collaterali. Come alcool di zucchero, il sorbitolo è legato alle difficoltà gastrointestinali, ma gli effetti a lungo termine del consumo quotidiano non sono ben compresi. La FDA raccomanda che la Splenda venga consumata moderatamente per ridurre gli effetti collaterali a lungo termine e ritiene che sia generalmente al sicuro per il consumo.

Effetti gastrointestinali

L’effetto collaterale più comunemente riportato associato al sorbitolo è crampi, gonfiori e diarrea. In uno studio, i bambini che hanno mangiato sorbitolo più volte alla settimana hanno avuto episodi ricorrenti di diarrea, mentre i bambini che non consumavano il sorbitolo hanno sperimentato gli episodi di diarrea in un periodo di tre mesi. Anche se la raccomandazione ufficiale della Food and Drug Administration limita il consumo sicuro di sorbitolo a meno di 50 g / die, o 5 mg / kg di peso corporeo dell’alcoolo di zucchero sono stati osservati con solo 10 g di sorbitolo consumato. Gli effetti aumentano per i bambini che possono reagire con quantità ancora minori di esposizione. Anche se la maggior parte degli adulti può evitare questi effetti limitando il loro consumo al 50 g / giorno raccomandato, molte persone sono sensibili alle sostanze chimiche in sorbitolo.

Impatto Livelli di zucchero nel sangue

Poiché gli addolcitori artificiali come Splenda e sorbitolo forniscono significativamente ridotta saccarosio o zuccheri, non forniscono un feedback digestivo al cervello per segnalare una sensazione di pienezza. Inoltre, la ricerca indica che questi dolcificanti possono addirittura aumentare l’appetito e portare ad un aumento del consumo calorico perché il cervello “ha assaggiato” la dolcezza dello Splenda, ma non ha ricevuto un adeguato contenuto di zucchero coerente con il gusto. Poiché Splenda gusti 600 volte dolci come lo zucchero, una piccola quantità di Splenda segnala al cervello di aspettarsi un’assunzione di zucchero significativa, aumentando così le voglie di dolci e carboidrati.

Guadagno di peso

I primi risultati della ricerca mostrano che coloro che consumano Splenda dimostrano un aumento dell’indice di massa corporea e un aumento di peso nel tempo rispetto a quelli che utilizzano lo zucchero da tavola. In uno studio, gli utenti di Splenda hanno mostrato una media di due libbre di peso in un anno. Anche se questo non è particolarmente significativo per solo l’anno, durante una vita di uso di Splenda, l’aumento di peso può essere abbastanza significativo. Inoltre, gli effetti a lungo termine dell’uso di Splenda non sono stati completamente studiati e sono sconosciuti.

Altri effetti collaterali

Alcuni dei sintomi addizionali riportati dopo il consumo di Splenda e di sorbitolo sono irritazioni cutanee, tra cui prurito, gonfiore e sintomi respiratori come affanno, tosse e naso che cola. Alcuni utenti si lamentano persino di palpitazioni cardiache e di oscillazioni d’umore. Poiché il sucralosio interferisce con l’equilibrio del pH dell’intestino, può influenzare l’assorbimento dei farmaci e la loro efficacia.