Erbe per gonfiare i piedi e le mani

Il gonfiore nelle mani e nei piedi può essere il risultato di una delle diverse ragioni, tra cui la malattia renale, l’idratazione impropria, alcuni tipi di artrite come la gotta o la ritenzione di liquidi mestruali. Alcuni rimedi erboristici possono essere utili per ridurre il gonfiore e aiutare il sistema di eliminazione del corpo per rimuovere liquidi in eccesso. Le erbe possono produrre effetti collaterali, quindi consultare il proprio medico prima di utilizzare le erbe non familiari.

Il prezzemolo è usato sia come erba culinaria sia nella cucina e per scopi medicinali come diuretico, che aiuta i reni con la rimozione di liquidi in eccesso dal corpo, secondo il Manuale di Erbe della Farmacia Verde: Il Riferimento Ogni giorno alle Best Herbs for Healing . “È possibile utilizzare il prezzemolo in diversi modi per trarre beneficio dalle sue proprietà diuretiche, aggiungerlo alle insalate o utilizzare come un guarnirlo.Inoltre, è possibile fare un tè alle erbe aggiungendo 1 cucchiaio di prezzemolo secco o 2 cucchiai di prezzemolo fresco a 2 Aggiungete il succo di mezzo limone fresco per aumentare l’azione diuretica Il prezzemolo è meglio utilizzato fresco, ma se lo si utilizza in secco Compila l’erba secca più fresca che si può trovare per sfruttare la sua potenza. Non utilizzare il prezzemolo se sta assumendo farmaci diuretici senza prima discutere con il medico.

I mirtilli sono un’altra erba culinaria in possesso di proprietà diuretiche, utili per scopi medicinali. La bevanda del succo di mirtillo è un noto trattamento a base di erbe per infezioni urinarie e renali, secondo il British Journal of Urology. Sia il succo che il frutto possono alleviare il corpo di liquidi in eccesso trattenuti nei tessuti. I mirtilli sono ricchi di vitamina C e di antiossidanti, che li rendono un’eccellente aggiunta alla vostra dieta generale, secondo la Guida alla Farmacia per la casa e ai rimedi alle erbe. Fare una bevanda quotidiana combinando 1 tazza di succo di mirtillo con 3 tazze di acqua e Bere durante la giornata, ogni giorno, raccomanda il British Journal of Urology. Dolci con stevia o miele, se lo si desidera.

La radice del burdock è utilizzata nella medicina tradizionale cinese come purificatore di sangue, tonico cardiaco e un diruetto, secondo Urban Herbs. Le sue proprietà diuretiche sono state trovate utili per ridurre l’edema e la ritenzione di liquidi nelle estremità. È particolarmente utile per il trattamento della gotta, dove dita e piedi diventano dolenti e gonfi. È possibile utilizzare il tè alla radice del burdock topically come un piede ammollo per alleviare il gonfiore. Inoltre, potete fare il tè alle erbe con radice di burdock secca e bere una tazza o due durante la giornata per aiutare a ridurre le mani e le gambe gonfie. I cinesi utilizzano radici fresche di burdock in insalate e la cuociono come carote per servire come verdura. Alcune persone ritengono che siano sensibili alle foglie della pianta, scoppiando in un rash. Se ciò accade, indossare guanti durante la preparazione della radice del burdock. Se l’eruzione persiste, interrompere l’assunzione e consultare il proprio medico.

Un’erba comune che cresce sui prati in tutta l’America, la radice del dente di leone e le foglie sono state utilizzate da secoli per le loro proprietà medicinali. Il tè di dente di leone è spesso dato per rivivere l’edema e gonfiarsi nelle gambe, i piedi e le mani, secondo l’Università di Maryland Medical Center. Questa pianta versatile può essere mangiata cruda in insalate, cotta come verdura verde e fatta in tè e salve. Non usare il dente di leone in qualsiasi forma se prende farmaci diuretici senza prima parlare con il tuo medico. Il dente di leone può abbassare la glicemia e deve essere evitato dai diabetici.

Prezzemolo

Mirtilli

Radice del burdock

Dente di leone