Fatti divertenti sul potassio

Il potassio è un minerale che lavora con il sodio per regolare l’equilibrio dei fluidi nel corpo. Secondo gli istituti nazionali di salute, la maggior parte delle persone può facilmente ottenere la loro dose giornaliera raccomandata di potassio attraverso la loro dieta, rendendo i supplementi inutili. Potassio può essere trovato in una varietà di fonti naturali con una gamma abbastanza ampia da appellarsi a quasi tutti i gusti, tra cui banane, carote, agrumi, noci, patate, latte e sardine. I fatti relativi al potassio rivelano che è essenziale per la vita sulla Terra anche quando non viene consumata come parte di una dieta equilibrata.

Abbondanza in Terra e Corpo

Il potassio è l’ottavo più abbondante minerale nell’atmosfera e ancora più abbondantemente rappresentato all’interno del corpo. Gli unici minerali con una maggiore presenza nel corpo umano che il potassio sono il calcio e il fosforo, secondo “The Medical Advisor.” Questa grande quantità di potassio è legata alla sua alta qualità nel garantire un corpo funzionante. Il potassio è essenziale per metabolizzare i carboidrati, secreto l’insulina dal pancreas e la proteina di sintesi.

Cibi con più potassio di banane

Le banane sono spesso in cima all’elenco quando si riferiscono a fonti naturali di potassio, ma un certo numero di altri alimenti contengono una percentuale più elevata di potassio, alcuni dei quali possono essere sorprendenti. Date, uvetta e pretese sono fonti migliori di potassio. Nella parte superiore dell’elenco di alimenti ad alto contenuto di potassio si trovano patate al forno, manzo crudo, succo di prugna e pesche essiccate, secondo “Nutrition Advisor di Rivista di Prevenzione”.

Deficienza della pianta

Il potassio è importante nutrizionalmente molto tempo prima che faccia strada nel tuo corpo. Le piante necessitano di potenziamento per prosperare e una pianta con una carenza di potassio è altrettanto malata come un corpo con una carenza di potassio. È possibile sapere se le piante non ottengono la giusta quantità di potassio quando le foglie diventano grigio, giallo o marrone ei bordi iniziano a arricciarsi. Le carenze di potassio nelle piante si verificano tipicamente durante l’ultima parte della stagione, a causa dell’utilizzo del minerale sviluppando frutti.

Perché il potassio è simbolizzato da un K

Il simbolo chimico per il potassio è una di quelle scelte che non sembrano avere il senso più evidente di altri simboli. Il potassio ha ottenuto il simbolo della tabella periodica “K” a seguito del derivato latino “kalium”, per il suo nome d’origine, “potassio”.

Gli usi del potassio nel corpo includono la regolazione del battito cardiaco e la contrazione muscolare, nonché la conservazione delle funzioni cellulari. Anche il potassio è usato estesamente al di fuori del corpo in diversi modi. Le proprietà di iodio del potassio lo rendono utile per la produzione di fuochi d’artificio e di esplosivi. Il potassio è utilizzato per sviluppare fotografie, fare medicina e salare ioduri.

Usi di potassio