Fibra di piselli a scaglie di zucchero

I piselli a base di zucchero sono una varietà di piselli che cresce in un pod. Commestibile. Sono una croce tra piselli di neve e piselli inglesi, resa molto diffusa negli anni ’70, secondo la Iowa State University Extension. Mangiarli crudi come uno spuntino o in insalate, o cuocerli in patatine fritte e altri piatti asiatici. Rimuovere i piselli dal baccello e mangiare solo i piselli, influenza il contenuto di fibre.

Contenuto in fibra

I piselli a zucchero sono una buona fonte di fibre alimentari, con 5 g in una tazza di 1 cucchiaio di piselli sottomessi che sono stati cotti senza sale, secondo il Dipartimento degli Stati Uniti d’Agricoltura Nutrient Database. Le linee guida alimentari USDA per gli americani non includono una dose giornaliera consigliata per la fibra alimentare, ma le raccomandazioni attuali variano da 21 a 38 g al giorno a seconda della tua età e di sesso, secondo MayoClinic.com.

Che cosa è la fibra alimentare?

La fibra dietetica è la parte di un alimento a base di piante che non viene digerito nel tratto intestinale, secondo l’Università di Colorado Extension. Invece, passa attraverso il tratto gastrointestinale e viene escreto nelle feci. Due tipi di fibre sono negli alimenti vegetali: fibre solubili, che possono essere sciolte in acqua e fibre insolubili, che non si dissolvono in acqua.

Perché avete bisogno di fibra

La fibra fa molte cose nel corpo che promuovono una buona salute. Mangiare una dieta alta in fibra può aiutare a regolare i movimenti intestinali, mantenere la salute intestinale, controllare i livelli di zucchero nel sangue, aiutare con la perdita di peso e livelli di colesterolo più bassi, riporta MayoClinic.com. Può anche ridurre il rischio di cancro al colon, ma la ricerca in questo settore è così mescolata.

Altre fonti di fibre

Oltre ai piselli di zucchero, si ottiene anche la fibra alimentare quando si consuma qualsiasi cibo vegetale, tra cui frutta, verdura, grano, fagioli, noci e legumi. Quando si mangia frutta e verdura, mangia le pelli o gli involucri che vengono quando è possibile. Ad esempio, i piselli a base di zucchero contengono più fibre con il baccello che quando vengono solo mangiati i piselli. Inoltre, i grani non raffinati – i prodotti che contengono cereali integrali – sono una fonte di fibra molto migliore di granuli lavorati o raffinati, riferisce MayoClinic.com.

Precauzioni

Se stai cercando di aumentare l’assunzione di fibre per una migliore salute digestiva e generale, farlo lentamente, oltre due o tre settimane. Quando si aumenta drasticamente il consumo di fibre per un breve periodo di tempo, si può verificare dolore addominale a causa di gonfiore e gas, riferisce MayoClinic.com. Invece, aggiungere fibra alla vostra dieta nel tempo e assicurarsi di aumentare anche l’assunzione di acqua, perché la fibra è più efficace quando assorbito dall’acqua.