Giochi per bambini all’aperto

Alcuni giochi per bambini all’aperto sono cambiati poco nel tempo. Giochi di strada come i marmi, i giochi nascosti e giochi di palla sono citati in alcuni dei primi record storici. I giochi all’aperto mantengono i bambini in forma e sani e aiutano anche a costruire le proprie abilità sociali.

Secondo il Collector’s Weekly, il gioco di marmi risale fino ai tempi romani. I primi marmi furono realizzati in pietra, ma la loro popolarità cresceva furono fatti anche di argilla cotta e marmo reale. Più tardi, i marmi furono fatti di agata e alabastro molto prima che i marmi di vetro venissero sulla scena. I primi giochi che riguardavano marmi erano simili al gioco inglese delle ciotole e hanno coinvolto un grande marcatore sul terreno. Gli avversari avrebbero quindi cercato di colpire il marcatore o di ottenere i loro marmi più piccoli il più vicino possibile. Il vincitore è stato colui che ha colpito o si è avvicinato al marker. I bambini ancora godono di giocare a marmi oggi. I giochi popolari includono ringer e vecchi bowler. I bambini si riuniscono ogni giugno a Wildwood, New Jersey, per il torneo Nazionale dei marmi. Hanno suonato per decidere chi è il miglior giocatore di marmo del paese.

Un gioco all’aperto popolare più di 100 anni fa era Annie Over. Questo gioco è stato giocato da due squadre. Una barriera come una tabella o un registro è stata creata tra le due squadre. Una delle squadre ha avuto una palla, e alla chiamata di “Annie” la palla è stata lanciata ad un membro della squadra avversaria. Se non riuscisse a prendere la palla, ha preso un giro da buttare. Quando la palla è stata presa, le squadre si sono commutate sui lati il ​​più velocemente possibile. Il cacciatore ha tentato di colpire un membro della squadra avversaria con la palla mentre correva per cambiare i fianchi. Se ha avuto successo, il giocatore che è stato colpito ha dovuto cambiare le squadre. Il gioco è andato avanti fino a quando una delle squadre è stata eliminata. Una versione moderna di questo gioco è chiamata rover rosso. Questo tipo di gioco è popolare nei cantieri dove i bambini possono giocare con grandi squadre. È un divertente gioco comune che non necessita di alcuna attrezzatura e, infine, non ci sono perdenti. Il rover rosso è buono per il fitness e aiuta a migliorare la velocità e il coordinamento.

Un altro gioco popolare più di 100 anni fa era grazie, che è stato giocato da due ragazze o una ragazza e un ragazzo. Ogni bambino aveva un cerchio e un bastone, e tentavano di usare il bastone per passare con successo il cerchio avanti e indietro. Questo gioco è stato ideato per promuovere la grazia e la destrezza nei bambini piccoli. Sebbene i giochi di cerchio non siano più giocati dai bambini contemporanei, il cerchio hula ha mantenuto il suo fascino per i bambini di tutte le età. Il cerchio hula può essere incorporato in molti giochi, compresi quelli che coinvolgono corsi di ostacolo, saltando e in esecuzione. I mini cerchi sono usati nei giochi di bersaglio dove gli oggetti sono posizionati a distanza dal lanciatore e il tiratore cerca di catturarli con i cerchi. I giochi di cerchio sono buoni per migliorare il coordinamento e la destrezza.

I giochi di caccia e di cattura – simili alle diverse variazioni del tag presente – sono sempre stati popolari con i bambini sia in Europa che negli Stati Uniti. Ci sono una serie di variazioni. Per esempio, un gioco popolare nelle strade di Brooklyn nei primi anni del 20 ° secolo, ring relievo, era una variante del gioco relievo europeo. Questo gioco ha coinvolto anelli di gesso disegnati per la strada, che servivano come basi per “prigionieri”. Il gioco si estende spesso attraverso molte strade cittadine.

marmi

Annie oltre

grazie

Chase e Cattura