Meridiani energetici sulle mani per la riflessologia

I riflessologi stimolano il corpo e le sue funzioni attraverso l’applicazione di pressioni a punti specifici sulle mani, i piedi e il viso. La teoria della riflessologia tradizionale afferma che ogni dito contiene una mappa di riflessi nelle terminazioni nervose. Ogni dito individuale su entrambe le mani può influenzare un meridiano o un corso di flusso energetico che, a sua volta, influenza come alcune parti del tuo corpo si sentono ed eseguono. Puoi provare questi punti da soli, con un partner o visitando un reflexologo certificato. Se si soffre di gravi malattie, la riflessologia deve essere utilizzata come modalità complementare con la cura medica tradizionale.

Pollice

I praticanti utilizzano tecniche di riflessologia sul pollice per le questioni relative al meridiano energetico dei polmoni. Le disfunzioni dell’energia qui sono considerate come che riguardano l’acqua dei polmoni o della respirazione: le malattie o gli squilibri legati a questo meridiano possono presentare sintomi nel funzionamento tissutale o respiratorio dei polmoni e del torace, secondo Shen-Nong.com, una medicina cinese integrata Risorsa per i praticanti e per i pazienti.

Indice

I meridiani energetici lungo le dita dell’indice possono essere stimolati per migliorare, migliorare o curare il funzionamento dell’addome, alleviare sintomi quali crampi, dolori, diarrea e costipazione. L’utilizzo del meridiano più lungo la tua mano può consentire di migliorare il funzionamento della cavità nasale. Quando si guarda la parte posteriore della tua mano, questo meridiano corre lungo l’interno del dito indice, più vicino al pollice.

Dito medio

Il meridiano del dito medio è chiamato il constrictor del cuore e si trova sul bordo esterno del dito, sul lato rosa. Questo meridiano energetico è usato per aiutare a alleviare i sintomi toracici come il dolore alla corsia o la tensione dei muscoli nella parte superiore e mediana e per i danni ai nervi in ​​tutte le parti del corpo. Uno studio di Hiroshi Motoyama, Ph.D. , Presso la California Institute for Human Science, ha mostrato che stimolando elettricamente questo meridiano funziona in combinazione con la stimolazione del meridiano triplo bruciatore, dominato dal dito anulare. La riflessologia usa il tocco umano, ma è comunque possibile applicare pressione sui punti di entrambi i meridiani per cercare di sostenere la guarigione di questioni correlate.

Anulare

Il dito anulare contiene punti relativi a quali riflessologi e praticanti della medicina cinese, come gli agopunturisti e gli acupressuristi, chiamano il triplo bruciatore o il triple riscaldatore. Comincia dalla punta esterna del dito anulare e corre lungo la parte posteriore della mano. La disarmonia dell’energia attraverso questo meridiano può riguardare la distensione addominale, problemi urinari e problemi con l’orecchio, il naso e la gola: il triplo bruciatore non ha un equivalente occidentale. Il bruciatore superiore è l’area sopra il diaframma e comprende il cuore ei polmoni. Il bruciatore centrale è sopra l’ombelico e include la milza e lo stomaco. Il bruciatore inferiore è correlato allo smaltimento dei rifiuti e comprende il fegato, il rene e il tratto urinario.

Il pinky regola il piccolo meridiano intestinale e cuore. Quando si guarda la parte posteriore della mano, l’intestino tenue è lungo l’esterno del dito, a partire da circa il letto del chiodo. Il cuore è lungo il bordo interno. Secondo Shen-Nong.com, la manipolazione di riflessologia lungo questo meridiano può aiutarti a migliorare i problemi con ansia e palpitazioni cardiache o dullness e una sensazione di torpor dopo depressione situazionale.

Pinky