Processo di guarigione per una spalla dislocata

Le dislocazioni della spalla sono il risultato di una forza estrema che tira l’osso del braccio superiore dalla presa della spalla. Il danno è spesso sofferto durante lo sport o dopo un evento come un incidente d’auto. Il processo di guarigione della dislocazione delle spalle include il trattamento, l’immobilizzazione e la riabilitazione. In totale, può essere quattro o sei mesi prima che tu sia abbastanza bene riprendere tutte le attività precedenti.

Definizione

Una dislocazione della spalla si verifica quando la testa dell’osso dell’omero del braccio superiore, chiamata palla, esce dalla presa della tua spalla. A volte, solo una parte della palla viene fuori, con conseguente spalla parzialmente dislocata. Tipicamente, entrambe le condizioni sono il risultato di traumi, lesioni sportive o cadute. I segni ei sintomi di un dislocato dovrebbero includere una deformità visibile del comune, dolore intenso, gonfiore, lividi e incapacità di muovere la spalla.

Trattamento

La chirurgia è raramente necessaria per trattare la prima dislocazione della spalla. Se hai subito diverse dislocazioni, la chirurgia può essere un’opzione. La maggior parte delle dislocazioni per la prima volta sono trattate con una riduzione chiusa. Durante una riduzione chiusa, la testa dell’omero viene riportata nella presa della spalla applicando la trazione al braccio. Di solito viene somministrato un farmaco rilassante, sedativo o dolore prima della procedura.

Immobilizzazione

Dopo la riduzione, la spalla deve essere immobilizzata. Il medico applica un immobilizzatore a fionda oa spalla. Questi dispositivi impediranno di spostare la spalla e permetterà che il tempo di giunzione si guarisca correttamente. L’immobilizzazione dura di solito circa quattro settimane.

reinserimento

Una volta rimossa la fionda, inizierai un regime di esercizi per riconquistare la forza e l’intervallo di movimento nella tua spalla. Una dislocazione diretta senza danni al tessuto o al nervo può guarire bene e la spalla può tornare alla sua condizione precedente. Tuttavia, ritornando all’attività fisica troppo presto o partecipando ad attività faticose durante il periodo di riabilitazione può causare lesioni o forse una seconda dislocazione. La ripresa completa da una dislocazione della spalla può richiedere diversi mesi.

Suggerimenti per la guarigione

Non dovresti mettere alcun tampone sulla spalla durante o subito dopo l’immobilizzazione. Dopo essere stati trattati, applicare ghiaccio alla spalla per 15-20 minuti, quattro volte al giorno, per i primi due giorni. Il terzo giorno, utilizzare un tappetino di riscaldamento per non più di 20 minuti alla volta. Questo processo aiuta a ridurre il dolore e il gonfiore, e allevia la dolore muscolare. I farmaci anti-infiammatori non steroidei possono anche essere usati per aiutare a trattare qualsiasi dolore.