Quanta proteina dovrebbe un diabetico mangiare quotidianamente su una dieta di 1.600 calorie?

Gli alimenti proteici forniscono circa il 16 per cento delle calorie in una tipica dieta americana. Per i diabetici, la fonte di queste calorie proteiche è importante. La proteina non contribuisce a livelli di zucchero nel sangue per se, ma molti alimenti comunemente considerati come proteine ​​contengono anche carboidrati e grassi. Le necessità della proteina sono generalmente calcolate in base al peso corporeo. Gli istituti di riferimento dietetici dell’Istituto di Medicina raccomandano alle donne adulte di assumere 46 grammi di proteine ​​al giorno, maschi 56 g al giorno.

La proteina ha diverse funzioni importanti nel corpo. Durante la digestione, la proteina è suddivisa in unità più piccole chiamate aminoacidi. Questi aminoacidi vengono poi riassemblati in sequenze variabili per costruire nuove proteine ​​del corpo. Questo processo è importante per il corpo per coltivare nuove cellule e sostituire quelle più vecchie. Gli enzimi, gli ormoni, gli anticorpi e i neurotrasmettitori sono alcuni esempi di componenti del corpo che sono proteine. La proteina aiuta anche a mantenere il liquido corporeo e l’equilibrio acido-base, oltre alla coagulazione del sangue. I requisiti di proteine ​​sono quindi dipendenti dalla dimensione del corpo poiché le persone più pesanti hanno maggiori necessità. Nutrizionista esperto Dr. Cindy Heiss della Cal Poly State University raccomanda 0,8 g di proteine ​​al giorno per chilogrammo di peso corporeo. Per calcolare il peso in chilogrammi, divide il peso in libbre per 2,2.

Poiché la proteina è necessaria per tutti questi ruoli, non viene utilizzata come fonte di energia preferita, i carboidrati sono. Pertanto, le proteine ​​non contribuiscono allo zucchero nel sangue nel modo in cui gli amidi e gli zuccheri alimentari fanno. Questo ha importanti implicazioni per il diabete, perché le proteine ​​non contribuiscono direttamente ai livelli di zucchero nel sangue. Se tuttavia il contributo calorico da proteine ​​supera i requisiti, i risultati del guadagno del peso. Per gli individui con diabete, il controllo glicemico diminuisce tipicamente con un aumento del peso. Il monitoraggio dell’assunzione di proteine ​​è quindi importante nel mantenere livelli sani di glucosio nel sangue.

La cura deve essere presa quando si scelgono gli alimenti proteici su una dieta diabetica, in quanto non tutti gli alimenti che si possono pensare come “proteine” sono composti solo di questo. Ad esempio, il latte è comunemente considerato come proteina e contiene proteine, ma contiene anche carboidrati e può anche avere grassi. La guida alimentare USDA raccomanda che gli adulti, sia diabetici che non diabetici, dovrebbero mangiare 5 1/2 a 6 once di carne magra, pesce o pollame, uova, noci o semi ogni giorno. Dovrebbero essere inclusi anche tre tazze di latte a basso contenuto di grassi o yogurt, o una bevanda di soia fortificata.

Un programma di menu di 1.600 calorie potrebbe essere simile a questo: – Per la prima colazione, 1 tazza di farina d’avena, 1 latte scremato e 1/2 banana medio. – Scegliete 1 tazza di fragole affettate e 1 tazza di formaggio a basso contenuto di grassi come uno spuntino di metà mattina. – Il pranzo include un patty di hamburger alla griglia a 3 fori con una fetta di formaggio cheddar, una piccola mela, 1 cucchiaino di verdure di insalata Con 2 cucchiai di spalmatura non grassa italiana e 1 latte scremato tazza. – Per la cena, provare 3 once di salmone alla griglia con 1 tazza di riso bruno e 1 tazza di asparagi arrosto con 1/2 cucchiaio di olio d’oliva. Aggiungere 1/2 tazza di cantalupo fresco per dessert.

sfondo

implicazioni

Calcolo dei requisiti di proteine

Esempio 1.600-Menu Calorie