Quanto tempo ci vuole per far crescere i capelli dopo la radiazione?

La terapia di radioterapia, la somministrazione di onde di energia spesso indicata come radiazioni ionizzanti, è un trattamento comune per i pazienti affetti da tumore. La terapia radioterapia mira ad aumentare rapidamente e dividere le cellule, che possono includere le cellule normali e sane, in particolare le cellule delle radici dei capelli che crescono rapidamente. La quantità di tempo necessaria per i capelli di crescere varia a seconda dell’intensità dei trattamenti radioterapici.

Dove

A differenza della chemioterapia, che causa la perdita di capelli sistemica (all-over), la radioterapia provoca solo la caduta dei capelli nell’area specifica del trattamento. Quindi, se, ad esempio, ricevi radiazioni sulla zona del bacino, i tuoi capelli pubici possono cadere, ma non i capelli sulla testa. La terapia di radioterapia al cervello può causare la caduta dei capelli sul cuoio capelluto.

Perché

Le onde ad alta energia (raggi X, raggi gamma o fasci di elettroni) somministrati in terapia radioterapia danneggiano il materiale genetico nelle cellule tumorali rompendo un pezzo del DNA (acido nucleico deossirigile) e impedendo alla cellula di dividere e crescere. Colpisce anche le cellule sane nelle vicinanze, incluse le cellule dei follicoli piliferi. Quando le cellule dei follicoli dei capelli cessano di crescere e dividere, i capelli cadono. Quanto più potente è la radiazione, più rapidamente i capelli cadranno, e più tempo ci vorrà per ritornare.

quando

Noterete che i capelli cominciano a cadere circa 3 settimane dopo il trattamento iniziale. Non cadrà tutto in una volta, ma si verificherà per una settimana o due. Quanto velocemente si perde i capelli dipende anche dalla forza della vostra radiazione. Maggiore è la radiazione, più i follicoli piliferi sono colpiti in meno sessioni di trattamento.

Ricrescita

La perdita dei capelli dovuta alla radioterapia può essere temporanea o permanente. Nelle dosi più basse di radiazioni, i capelli cresceranno di solito in 3-6 mesi dopo la sessione di radiazione finale. I nuovi capelli possono essere un colore o una texture differenti rispetto ai vostri capelli vecchi. Alte dosi di radiazioni possono causare danni permanenti ai follicoli piliferi, causando perdita permanente dei capelli.

Gestione

La perdita dei capelli su qualsiasi parte del tuo corpo, ma soprattutto sulla testa, può essere disturbata. Per ridurre al minimo i danni ai capelli e al cuoio capelluto, utilizzare shampoo morbidi e evitare di utilizzare prodotti chimici duri come i colori, i gel o la mousse. Agitare delicatamente i capelli asciutti anziché sfregare e non usare ferri da arricciare, asciugacapelli, bande di capelli, clip o arricciatori. Molte persone trovano più facile prendere il controllo della loro perdita dei capelli, raschiando le teste stesse. In entrambi i casi, assicuratevi di proteggere il tuo cuoio capelluto nei mesi fino a quando i tuoi capelli tornano indietro.