Quanto tempo prima di riprendere l’esercizio normale dopo un distacco retinico?

Il distacco della retina è una condizione in cui il retro della tua retina si separa dagli strati sottostanti del bulbo oculare. Questa separazione stacca il tessuto retinico dai vasi sanguigni, che quindi priva la retina di sangue, ossigeno e altre sostanze nutritive. Il trattamento coinvolge solitamente la chirurgia del distacco retinico, in cui il chirurgo reimposta il tessuto strappato o separato. Come con quasi tutte le procedure chirurgiche, è necessario limitare l’attività fisica durante il tuo recupero – la lunghezza del tempo è spesso basata sul progresso della guarigione.

Anche se ognuno risponde in modo diverso rispetto al trattamento, prende solitamente più di due mesi per assicurare che la retina sia stata trattata con successo, secondo il Midland Eye Institute. Per le prime settimane di questo periodo di recupero, evitare attività fisiche pesanti, tra cui attività più vigorose atletiche. Non appena il medico ti dà il via libera, tuttavia, potrai tornare alla tua normale routine di allenamento.

La ragione di questa restrizione è direttamente correlata alle preoccupazioni che la retina rimane attaccata dopo la procedura. L’esercizio è noto per cambiare la pressione intraoculare degli occhi. La pressione arteriosa sistolica tende ad aumentare, mentre la pressione arteriosa diastolica spesso diminuisce con l’attività fisica, osserva uno studio condotto dal Dipartimento di Oftalmologia presso la School of Medicine di Washington University. Qualsiasi cambiamento di pressione, come si vede da una ricerca vigorosa o faticosa, può talvolta portare al distacco.

Se ritorni ad esercitare prima che il medico ti dà il giusto e si traduca in distacco, probabilmente si verificano alcuni degli stessi sintomi che hai fatto prima della procedura chirurgica. Uno dei sintomi più comuni è i floaters, che appaiono come punti piccoli o stringhe che galleggiano attraverso la linea di visione. Questi floaters sono spesso accompagnati da improvvisi lampi di luce e visione ridotta su una parte del tuo campo visivo.

Non appena si verificano questi sintomi, contattare il medico. Più si lascia la condizione non trattata, più probabilmente si soffre di perdita della vista. Il distacco sta privando la retina dell’ossigeno. Come per qualsiasi altro tessuto corporeo, la mancanza di ossigeno può provocare la morte del tessuto.

sincronizzazione

effetti

Sintomi

Trattamento