Rimedio a base di erbe per la congestione del seno

La congestione del sinusale si verifica quando l’eccesso di muco si accumula nelle cavità del seno e i seni non possono drenare correttamente. Secondo il sistema sanitario universitario del Michigan, la congestione si verifica spesso con i sintomi di raffreddore e allergia e di solito va via da solo. Tuttavia, ci sono occasioni in cui il dolore sinusale e la pressione sono così scomodo che un ulteriore sollievo è necessario. Un rimedio che utilizza l’olio di eucalipto offre un’alternativa all’uso di una medicina aspre e over-the-counter che possono avere effetti collaterali.

Bagno a vapore a base di erbe

Acquista l’olio di eucalipto puro al 100%. Secondo il Centro Bastyr per la Salute Naturale, l’olio di eucalipto ha potenti proprietà antinfiammatorie e decongestionanti. Un ingrediente nell’olio chiamato cineole è riportato per ridurre l’infiammazione e la produzione di muco cut, che è abbastanza utile quando si tratta di congestione del seno.

Supplemento alle erbe

Fare bollire 8 tazze di acqua distillata in una pentola. L’acqua distillata è migliore perché non ci sono sostanze chimiche nell’acqua.

Trasferire l’acqua calda in una grande ciotola di vetro e lasciarla leggermente raffreddare. Posizionare la ciotola su un tavolo dove potrai facilmente sedervi davanti e tenere il viso sopra di esso.

Aggiungere 8 gocce di olio di eucalipto alla ciotola d’acqua. Non c’è bisogno di agitare.

Sedetevi davanti alla ciotola di acqua fumante e tiratevi un asciugamano sulla testa. Appoggiate il viso sopra la ciotola e tirate l’asciugamano in modo che si forma una tenda sopra la tua testa e la ciotola, intrappolando il vapore.

Inalare i vapori dalla ciotola di acqua di eucalipto vaporizzante. Respirate profondamente e respirate nel tuo naso il più possibile. Ogni due minuti, soffi il naso per rimuovere il muco allentato e facilitare l’inalazione.

Continuare a respirare i vapori per almeno 20 minuti o finché l’acqua non si raffredda e non c’è più vapore. Assicurati di continuare a soffiare il naso, espellendo le secrezioni in eccesso. Il bagno di vapore può essere ripetuto ogni giorno o quando è necessario.

Acquistare capsule di estratto di olio di eucalipto puro da una farmacia rinomata o da un deposito di cibo sano. Se non siete sicuri della purezza delle capsule, chiedete al farmacista o all’ufficiale che consiglierebbero. L’Università di Maryland Medical Center riferisce che l’olio di eucalipto ha anche proprietà antibatteriche e può agire come espettorante quando viene preso internamente.

Prendere 200 mg di capsule di estratto dell’olio di eucalipto con acqua. Bere un bicchiere pieno d’acqua, in quanto ciò contribuirà a mantenere umido umido e aiuta a alleviare la congestione del seno.

Ripetere la dose di 200 mg due volte, facendo così un totale di 200 mg, tre volte al giorno. L’UMMC afferma che coloro che assumono 200 mg di estratto di olio di eucalipto, tre volte al giorno, hanno mostrato meno sintomi di sinusite rispetto a quelli che non lo hanno preso.

Utilizzare un spray nasale salato periodicamente per tutta la giornata per aiutare a mantenere umidi i rivestimenti nasali. Questo aiuterà anche a mantenere i passaggi chiari come la congestione del seno comincia ad alleviare se stesso.

Soffratte il naso più volte come necessario durante tutto il giorno. Non permettere mai al muco di rimanere nei passaggi nasali, in quanto ciò può contribuire alla congestione del seno e possibilmente infezione.