Sintomi del cancro alla prostata di fine stadio

Il cancro alla prostata è comune negli uomini di età superiore ai 50 anni. La ghiandola prostatica è posizionata sotto la vescica in un maschio. Il cancro alla prostata di fine stadio si verifica quando il cancro si è diffuso alle ossa e ai linfonodi, a questo punto il cancro della prostata può spesso essere incurabile. A questo punto, la gestione del dolore e la qualità dei problemi di fine vita diventano molto importanti. Parlare con il vostro medico quando si dovrebbe esaminare per verificare il possibile cancro alla prostata. Troppi uomini perdono controlli medici regolari fino a quando non si notano sintomi di un disturbo. È fondamentale ottenere un controllo regolare per assicurare che le malattie siano catturate presto quando le opzioni di trattamento sono più efficaci.

Sintomi di End-Stage Prostate Cancer

I sintomi del cancro della prostata a fine stadio possono includere: dolore alle schienale, ai fianchi e alle gambe superiori, sangue nelle urine e dolore durante la minzione, letargia, incontinenza, dolori al corpo, difficoltà sessuali (disfunzione erettile) e frequente necessità di urinare, notte. Qualsiasi sintomo che si presenta rapidamente o che causa dolori gravi deve essere immediatamente comunicato al medico. Molti pazienti si allarmano quando vedono un sintomo come il sangue nelle urine. Quindi procrastinano e non cercano immediatamente l’assistenza medica. Questo è molto pericoloso. Dopo aver individuato un possibile sintomo della testa del cancro alla prostata nella sala di emergenza o chiamare il medico. Essere proattivi e adottare misure per assicurarsi di ottenere qualsiasi assistenza medica necessaria.

Trattamento del cancro alla prostata end-stage

I possibili trattamenti per il cancro alla prostata di fine stadio includono: la terapia ormonale, la chemioterapia, la resezione transuretrale della prostata, gli attacchi di dolore e la radio terapia per il dolore osseo. Chieda al vostro medico per tutte le possibilità di trattamento per esplorare tutte le opzioni. Inoltre, chiedete informazioni su qualsiasi sperimentazione medica di ultima generazione in corso presso gli ospedali di insegnamento che si desidera partecipare. Alcuni pazienti preferiscono concentrarsi sulla qualità della vita con il cancro alla prostata di fine stadio e altri pazienti vogliono provare aggressivamente qualsiasi Trattamento disponibile.

Obiettivi per la gestione del dolore per il cancro alla prostata end-stage

La gestione del dolore per il cancro alla prostata a fine sta di lavoro per alleviare il dolore e migliorare la qualità della vita. Alcuni pazienti possono preferire evitare le pillole del dolore e altri pazienti trovano che aumentano la qualità della vita permettendo una migliore mobilità senza dolore. Molti pazienti trovano gruppi di sostegno per i pazienti con tumore alla prostata di fine stadio sono molto utili e forniscono suggerimenti per la gestione del dolore. Partecipare a un gruppo di sostegno può anche contribuire a ridurre il rischio di isolamento che i pazienti con tumore a fine stadio possono sentire. Sentirsi legato con altri pazienti nella stessa situazione può aiutare i pazienti a rimanere speranzosi e trovare modi per ridurre al minimo il loro dolore attraverso la ricerca della conoscenza e la costruzione di amicizie.

Trattamenti alternativi per il cancro della prostata

Molti diversi trattamenti alternativi sono sotto la ricerca e attualmente in uso per il cancro alla prostata di fine stadio. Alcuni trattamenti alternativi che alcuni pazienti hanno trovato utile includono: supplementi di vitamina D per migliorare probabilmente la qualità della vita, l’assunzione di funghi shiitake o estratto di funghi per aiutare probabilmente la longevità della vita e la meditazione per aiutare a calmare la mente e il corpo.

Aiutare la famiglia a prevenire il futuro tumore della prostata

Molti pazienti con tumore alla prostata di fine stadio sono molto interessati a educare i membri più giovani della loro famiglia su come lavorare per prevenire il verificarsi di tumori alla prostata. I pazienti potrebbero desiderare aiutare gli altri familiari a sapere come mangiare una dieta che possa contribuire a prevenire il cancro. Alcuni suggerimenti includono modificare la dieta per includere carni rosse limitate e aumentare il consumo di verdure fresche, frutta e grano intero. Inoltre, i pazienti con tumore alla prostata desiderano anche parlare con amici e parenti circa l’importanza di ottenere test regolari per il cancro della prostata, soprattutto per coloro che hanno una storia familiare della malattia.